Sardegna prenuragica

  • sardegna-prenuragica

Sardegna prenuragica

Dal Paleolitico all’Età del Rame.  Rivivono in questo filmato i resti più significativi di una civiltà evolutasi in Sardegna anteriormente a quella nuragica.

E’ soprattutto nei monumenti funerari come le Domus de Janas, in sardo ‘case delle fate’, che possiamo leggere oggi molti aspetti dei costumi di questi lontani progenitori.

Si caratterizzano per i misteriosi simboli dipinti, scolpiti o incisi, come le protomi  taurine, le spirali, i motivi a clessidra e così via.

Importantissimi i resti che vi sono stati ritrovati: statuine, utensili e ceramiche.

Vengono descritti anche altri importanti reperti, i dolmen e i circoli megalitici e gli imponenti menhir.

Il film vi porta alla scoperta dei siti archeologici prenuragici più belli e importanti della Sardegna.

‘Montessu, la collina dei morti’:

Il dvd contiene anche il documentario ‘Montessu, la collina dei morti’ del 1986 che prende in esame la grande necropoli Sulcitana descrivendone nel dettaglio storia e curiosità.

Categorie: , , .

Media

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Sardegna prenuragica”